budapest-2
<< >>

Budapest - La formazione di questa città, con uno dei più bei panorami del mondo, non è stata casuale. Il Danubio, che la traversa, permette un ottimo passaggio, soprattutto vicino al monte Gellért, e la zona era ben adatta alla difesa e all’insediamento grazie ai suoi monti. Un tempo, nel IV. e III. secolo a.C., c’erano delle tribù eravische di alta civiltà a vivere sul monte Gellért, lavoravano il ferro, decoravano la ceramica fatta da loro stessi, e coniavano anche moneta. L’Impero Romano fece costruire la propria città, Aquincum, sul territorio dell’Óbuda di oggi, inoltre, è qui che stazionavano le legioni entro la limes, cioè l’enorme linea di difesa lungo il Danubio. Anche gli ungheresi, che conquistarono la patria, lo trovavano un territorio di grande importanza strategica e ci stabilirono dei centri. È interessante che allora tutte e due le sponde del fiume dell’insediamento venivano chiamate Pest, secondo alcuni studiosi questa parola sarebbe di origine slava e, significando fornace, si riferisce alle sorgenti termali sotto il monte Gellért di oggi.



Vista: 1226 volte

 


© Copyright trip4theworld.com